Slide1 background
Slide1 background
Slide1 background
Slide1 background
Slide1 background
Slide1 background
Slide1 background
Committente ETH Immobilien, Zürich
Progetto Architetto Charles De Ry, Lugano
Struttura Ing Luigi Tunesi SA, Pregassona
Impresa Garzoni SA, Lugano
Impermeabilizzazione Drytech Ticino, Bedano
Vasca Drytech 5'500 m²
CENTRO SVIZZERO PER IL CALCOLO SCIENTIFICO, LUGANO / Drytech ha realizzato i 5.500 m² di struttura sotterranea impermeabile del Centro Svizzero per il Calcolo Scientifico di Lugano. Fondato nel 1991, il CSCS sviluppa e promuove servizi tecnico scientifici per la comunità della ricerca svizzera, nell’ambito del high-performance computing.

Il CSCS un’unità autonoma del Politecnico Federale di Zurigo (ETH), che permette ai ricercatori, svizzeri e internazionali, di contare sul supporto delle più avanzate prestazioni di supercomputing, oltre a condurre ricerche nell’ambito del scientific computing.

Il supercomputer di Lugano uno dei più moderni ed efficienti del mondo. Il raffreddamento garantito dall’acqua del Ceresio, attraverso una tubatura di due kilometri che pompa l’acqua dal lago di Lugano all’impianto. Un sistema che garantisce un importante risparmio energetico, in considerazione delle alte temperature prodotte dal supercalcolatore.

Anche i due corpi che compongono il complesso presentano delle soluzioni per il controllo climatico in un’ottica di risparmio energetico. Il corpo dedicato agli uffici ha una suggestiva pelle in pannelli di vetro aperti che crea un’intercapedine a ventilazione continua per il raffrescamento estivo e la coibentazione invernale. L’hangar che ospita il supercalcolatore, collegato al primo edificio da una passerella ponte, ha un prato sul tetto e, nel proprio ventre, il sistema di raffreddamento che, come detto, sfrutta l’acqua captata dal lago.

In termini di impermeabilizzazione, il sistema degli attraversamenti stato gestito con l’applicazione di manicotti DRYset intorno agli elementi passanti e con la successiva impermeabilizzazione degli stessi con iniezioni di resina espansiva, per tutto lo spessore della struttura.

L’opera stata progettata dall’Ing. Luigi Tunesi di Pregassona e costruita dalle imprese Implenia e Garzoni di Lugano che, tra l’altro, hanno utilizzato la gru più grande della Svizzera per la posa delle travi prefabbricate del tetto dell’hangar.

Drytech®

Drytech® è l'esperto di riferimento per l'impermeabilizzazione in falda di architetti, ingegneri, imprese ed enti.

Dal 1963 ci occupiamo esclusivamente di strutture impermeabili e risanamenti, operando direttamente nei cantieri di tutta Europa.


Contact

Drytech International
+41 91 960 23 49
info@drytech.ch