Slide1 background
Slide1 background
Slide1 background
Slide1 background
Slide1 background
Impermeabilizzazione Drytech Italia, Como
Vasca Drytech 100 m2
CENTRO DI RICERCA UNIVERSITARIO, NOVARA La ricerca fiorisce nel confronto. Questo principio ha guidato la progettazione del CAAD, il nuovo Centro Interdipartimentale di Ricerca Traslazionale sulle Malattie Autoimmuni e Allergiche dell'Università del Piemonte Orientale di Novara.

L’organizzazione e la distribuzione dei locali sono state pensate per favorire gli spazi e i percorsi d'incontro, socializzazione e collaborazione, per promuovere gli effetti di rete e lo scambio di idee tra i ricercatori.
In quest'ottica il piano terreno è improntato alla massima flessibilità, con sale riunioni indipendenti e modulabili, che possono essere aggregate a comporre un unico ampio auditorio a disposizione di convegni di divulgazione scientifica, ma anche aperto a manifestazioni di connessione alla città, come incontri, spettacoli o concerti.

Il Centro è una infrastruttura dedicata alla ricerca multidisciplinare e trasversale tra clinica, accademia e industria. È la sede di ambulatori di Immunologia Clinica e Allergologia della Aou, di una biobanca dedicata alle malattie autoimmuni e allergiche, e di laboratori di diagnostica avanzata e di ricerca applicata. L'involucro è costituito da una facciata vetrata continua, caratterizzata da una alternanza di vetri opalini e trasparenti. La pelle architettonica più esterna, posta a protezione delle trasparenze, funge da elemento bioclimatico ed è formata da un involucro geometrico di doghe verticali in lamiera di acciaio corten, che crea uno schermo frangisole continuo e, naturalmente, caratterizza architettonicamente l’intero complesso.

Il piano interrato, destinato ai servizi, ai locali tecnici e ai parcheggi, è una Vasca Drytech in calcestruzzo impermeabile di 3'100 m2. L’adozione di questo sistema di impermeabilizzazione ha contributo alla rapidità con cui è stata realizzata l'opera. Le attività della Vasca Drytech sono infatti parallele e indipendenti dalle altre attività di cantiere, per cui la voce impermeabilizzazione è stata di fatto stralciata dal diagramma di Gantt.
Ad esempio, le iniezioni di resina DRYflex che sigillano i giunti, le fessure e gli attraversamenti della vasca in calcestruzzo impermeabile, vengono effettuate dall’interno della struttura, mentre il cantiere procede alla realizzazione delle elevazioni.

Il Centro di Ricerca applicata intitolato a Ipazia - la prima scienziata della storia, vissuta tra il IV e V secolo d.C. - fa parte di un più vasto progetto urbanistico che ha prodotto una piazzetta pedonale, la sistemazione dell'area verde che circonda l'edificio e la riqualificazione dell'adiacente area mercatale.

Drytech®

Drytech® è l'esperto di riferimento per l'impermeabilizzazione in falda di architetti, ingegneri, imprese ed enti.

Dal 1963 ci occupiamo esclusivamente di strutture impermeabili e risanamenti, operando direttamente nei cantieri di tutta Europa.


Contact

Drytech International
+41 91 960 23 49
info@drytech.ch